MIA Corporate Meeting

Mapping 3D per la cena di gala

Spettacolo di proiezioni 3D su Villa Campolieto

CLIENTE: Tupperware

LOCATION: Napoli e Ercolano

OBIETTIVI: Una nuova 'visione' di comunicazione aziendale

PROGETTO
Noi condividiamo appieno questa convinzione e l’occasione perfetta per dimostrarlo si è concretizzata nella Convention di Tupperware, nella storica città di Ercolano. La splendida Villa Campolieto, capolavoro di Epoca Borbonica, ha visto realizzare una nuova “visione” di comunicazione aziendale, all’insegna della bellezza. Quattrocento gli ospiti ammaliati dall’incanto delle immagini, che sorgevano da porte e finestre per creare nuovi mondi e straordinarie emozioni, fino a raggiungere l’esplosione del fantastico nel riconoscimento del brand aziendale, artisti di acro-dance si sono esibiti durante la cena di gala, rendendo la serata ancora più indimenticabile. Il video mapping 3D è una forma di video-arte di forte impatto: la facciata di un edificio diventa la superficie sulla quale scrivere una storia originale e confezionare su misura effetti tridimensionali di luce e animazione. Màgina propone diverse modalità d’impiego di questo prodotto, con la possibilità di personalizzarlo in base alla tipologia di evento, come in questo caso - una serata di gala - in cui il mapping è scenografia e performance, elemento di intrattenimento e suggestione. Il progetto è stato realizzato in collaborazione e con il supporto di Maria Grazia Sapigni e i professionisti di Màgina.